#cartolineperleblogger e feste di compleanno

Oggi grandi novità a blog unificati! Se ci seguite vi sarete accorte che negli ultimi giorni sono girati status di Facebook sibillini tra Dalia, Elena e me. Di chi parlo? Di Elegraf e Mammachecasa!
Abbiamo scoperto di compiere gli anni a pochi giorni di distanza l’una dall’altra, così abbiamo deciso di festeggiare i nostri compleanni, il primo dei quali è domani e l’ultimo il 26, con uno nel mezzo il 24, con un’iniziativa da proporre a voi.

Di cosa si tratta?
Abbiamo voglia di festeggiarci, di regalarci dei momenti di gioia, di piccola gioia quotidiana. Ci volete aiutare?
Partecipare è semplice! Postate su instagram la foto dell’oggetto o della situazione che ci volete metaforicamente “regalare” con l’hashtag #cartolineperleblogger. Raccoglieremo tutti gli scatti partecipanti su Pinterest e li condivideremo sui nostri canali social e sui nostri blog. Così creeremo una galleria di immagini “belle” da consultare in quelle giornate un po’ così, in cui l’umore non ci aiuta e i casini quotidiani ci offuscano mente e cuore. Se non avete Instagram, potete caricare la foto su Facebook, taggandoci oppure mandarla via mail a centopercentomamma[at]hotmail.it.

Anche noi vi vogliamo fare un regalo…

Visto che il leitmotiv dei nostri compleanni quest’anno è la festa – e poi domani inizia la primavera e non so voi ma io ho proprio voglia di festeggiamenti! – ognuna di noi si è dedicata alla sua attività preferita per offrirvi tutto lo scibile umano sulle feste di compleanno. Questa volta i bambini non c’entrano, la festa è quella di mammà, che una volta ogni tanto ha tutto il diritto di festeggiare in grande stile.

Su Elegraf potrete trovare un magnifico kit di scaricabili per la festa.
Su Mammachecasa! troverete delle fantastiche ispirazioni per la festa.

E qui…

Come organizzare una festa di compleanno senza sclerare

Il tempo è tiranno ma quest’anno alla nostra festa di compleanno non vogliamo rinunciare?
Calma! Con un po’ di organizzazione e di pianificazione riusciremo anche questa volta a fare tutto!

La lista degli invitati

Stilate una lista, inserendo persone che VOLETE invitare ed escludendo chi vi sta sulle palle. Oh, è la vostra festa e invitate chi vi pare! Tenete conto di quanti adulti e quanti bambini avrete

Preparate il menù

Per non impazzire, scegliete piatti finger food che potete preparare in anticipo. Mentre scrivete l’elenco delle portate, riportate su un altro foglio gli ingredienti che vi servono e che dovrete acquistare. Vi ritroverete, senza accorgervene, con la lista della spesa pronta.

Fatevi aiutare

Le nonne di solito sono disponibili a cucinare torte e salatini, pasta al forno e stuzzichini. E allora, chiediamo aiuto a loro! In fondo è la nostra festa e dobbiamo festeggiare anche noi.

Le decorazioni

Se avete un po’ di budget a disposizione potete comprare delle decorazioni a tema con l’allestimento. Se invece le finanze non consentono strappi, cimentatevi con colla a caldo e forbici e prendete spunto dai siti americani. Due su tutti? Il classico Martha Stewart o l’eccentrico Oh Happy Day.

Il buffet

Il galateo chiarisce la differenza tra pranzo o cena in piedi e buffet. In quest’ultimo vengono allestiti dei punti d’appoggio a cui gli invitati possono sedersi per mangiare. Nel primo caso, invece, il pasto si consuma in piedi, quindi via libera al finger food.
Decidete, a seconda dello spazio a disposizione in casa, quale tipologia di festa volete offrire.
Ecco alcuni spunti per rendere il vostro buffet indimenticabile:

  • non appiattite il buffet, ma usate alzatine, rialzi sotto la tovaglia e qualsiasi espediente per movimentare la tavola;
  • appoggiate la forchetta su un tovagliolo e legateli insieme con un nastrino a tono con il resto delle decorazioni;
  • dividete i cibi dalle bevande e realizzate un tavolino a parte per queste ultime;
  • mettete tutte le portate in tavola, in modo da non dover fare avanti e indietro dalla cucina e potervi così godere la vostra festa.

La torta

Io sogno una torta ricoperta, a piani, coloratissima. Vorrei una torta che mi lasciasse senza fiato!
Come questa:

Una magnifica torta

o questa:

Da piece-a-cake

E sogno anche una cascata di cupcake

Da cupcakeblog

L’organizzazione

Sempre che il budget lo permetta, se alla festa ci saranno più di 30 persona, il mio consiglio è: fatevi aiutare. Chiedete al barista sotto casa, al cameriere del ristorante in cui andate di solito in pausa pranzo se è libero o se conosce un ragazzo che possa aiutarvi facendo il servizio cameriere alla vostra festa. Con una spesa moderata avrete una festa coi fiocchi e riuscirete anche a godervela!

Non mi resta che augurarvi… Buon divertimento!

0
(Visited 4 times, 1 visits today)

9 Comments

  1. mami 20 Mar 2013 at 15:15

    Ecco cosa bolliva in pentola! Brave a tutte e tre…e non resta che festeggiare!

    Reply
  2. Moky 20 Mar 2013 at 17:48

    Auguroni a tutte e tre…

    Reply
  3. Tamerice 20 Mar 2013 at 20:27

    Mi fate venire voglia di festeggiare con questi post, mi manca la location adatta però… Comunque da domani vado a caccia di immagini per le cartoline…. Ciao

    Reply
  4. Micaela 22 Mar 2013 at 10:58

    Celebrate good times, come on!

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *