Capodanno all’ultimo minuto: come organizzare una festa in famiglia

Capodanno last minute: festa in casa
Capodanno last minute: festa in casa

Capodanno è una serata strana: se organizzi con tanto anticipo rischi che all’ultimo salti tutto, soprattutto quando ci sono bambini portatori sani o meno di germi influenzali. Se non organizzi nulla, ti ritrovi il giorno prima, cioè oggi, a guardarti intorno con l’occhio sbarrato: “mica possiamo stare a casa?”. Ecco, se guardi bene vedrai altri genitori con lo stesso occhio sbarrato, spaventati più dal dover aspettare la mezzanotte a casa per far contento il figlio piuttosto che dall’idea di iniziare l’anno a letto. Ah, nessun’idea romantica di replica di quel Capodanno di tanti anni fa, passato a letto col tuo allora nuovo fidanzato, a champagne e fragole. A letto nel senso di “a letto a dormire”, #mainagioia.

Quindi, per scongiurare il pericolo, annusa l’aria, osserva con attenzione il branco e cerca altri genitori come te. La classica soluzione “facciamo da me, ognuno porta qualcosa” potrà salvarti il Capodanno e farti guadagnare tanti punti mamma. E chissà, magari regalarti un’insperata bella serata. Che si sa, i capodanni migliori sono quelli non organizzati.

Menù di capodanno last minute

Parola chiave: semplificare. Non c’è tempo, magari neanche tanta voglia di mettersi a spadellare per capodanno. Quindi, la mia soluzione è un piatto unico, conviviale e divertente da mangiare:

La bourguignonne

Un piatto di origine francese, la fondue bourguignonne si prepara mettendo sul tavolo un pentolino pieno d’olio di semi molto caldo, tenuto in temperatura da un fornelletto posto alla base, in cui si cuociono velocemente pezzetti di carne. La preparazione consiste nell’acquisto di pollo, manzo, wurstel e salsiccia, nel tagliarli a dadini (si può chiedere al macellaio di farlo), nel mettere una patata sbucciata nell’olio e portare a ebollizione il pentolino e approntare sul tavolo tutto l’occorrente. Il kit necessario, compreso di apposite forchettine, si può acquistare da Kasanova o su Amazon:

Per condire la carne, si possono fare o comprare diverse salse:

  • la salsa verde
  • la maionese
  • la salsa tartara
  • la salsa bourguignonne
  • la salsa rosa.

La raclette

Anche questo piatto unico è di origine francese e consiste nel far sciogliere pezzi di un formaggio apposito e mangiare il formaggio fuso con patate bollite, salumi e sottaceti.

La fonduta valdostana

La ricetta della fonduta è semplice e di sicura riuscita. Si può scaricare la ricetta dal sito della Cooperativa Produttori di Fontina. Si può mangiare come la bourguignonne, accompagnandola con crostini di pane di vario genere, con verdure bollite o con pezzi di polenta. La vera chicca è una grattatina di tartufo bianco.

 

A questo piatto principale puoi accompagnare tanti aperitivi leggeri e freschi:

  1. tartine e canapè
  2. mousse di prosciutto e crostini di pane
  3. chicchi di uva e scaglie di parmigiano
  4. insalata russa.

Come organizzare un capodanno last minute

Come dicevo, ognuno porta qualcosa. La padrona di casa si occupa di organizzare la casa. Se vuoi ridurre la fatica senza rinunciare ad una festa allegra, compra piatti di carta a tema festivo e kit per le feste. Da Tiger ne trovi molti. Una volta decisa la palette di colori, attieniti a quella.

Se sarete più di 10 persone, dividi i tavoli, apparecchiando una tavola dedicata ai bambini. Se non hai spazio a sufficienza, organizza per i piccoli ospiti un picnic per terra, buttando sul pavimento teli da mare e mezzeri. I bambini saranno felici di vedere un film tutti insieme mentre cenano in modo originale.

Per la mezzanotte, non far mancare melograno, uva e tanti dolcetti sfiziosi da sgranocchiare: frutta secca, coccolatini, cubetti di panettone e pandoro, creme dolci come mascarpone e cioccolato fuso.

 

Non ti resta che versarti un bel bicchiere di vino e prepararti ad accogliere gli amici.

Buon Capodanno last minute!

 

 

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>