Camp estivi sportivi per ragazzi

jam-camp-kinder+sport

Che lo sport sia maestro di vita è uno degli assiomi di base del mio modo di essere educatrice delle mie figlie. Lo sport è avere l’umiltà di iniziare da zero, saper perdere, confrontarsi con i propri limiti, spingere al massimo il proprio potenziale, accettare la maggior bravura di altri, sapersi rialzare per ricominciare a lottare, assaporare la vittoria. Nient’altro offre ai ragazzi una conoscenza di se stesso e dell’altro (avversario o compagno di squadra) così approfondita e varia. Tutti noi genitori vorremmo che i nostri figli facessero molto sport durante l’anno, ma gli impegni sono sempre troppi e ritmi troppo serrati. Ora che la scuola è finita, è il momento ideale per avvicinare i bimbi allo sport, grazie ai camp estivi sportivi. Ce ne sono per tutti i gusti, in ogni parte d’Italia, solo diurni o organizzati in settimane lontano da casa. Scegliere non è così semplice, quando l’offerta è così vasta.

Il mio consiglio per scegliere il camp estivo sportivo migliore è affidarsi a chi ha fatto dello sport giovanile la propria missione. Kinder + Sport, anche per il 2016, ha una proposta di camp sportivi estivi per ragazzi che mi fa venire voglia di tornare ragazzina.

 

Ciò che più mi ha colpito dei camp organizzati da Kinder + Sport è che si tratta di un percorso multi-sportivo, nell’ottica di quella ricerca dello sport del cuore di ogni bambino di cui abbiamo parlato con il CONI e Kinder + Sport già diverso tempo fa. Vediamo in dettaglio cosa offrono i camp estivi sportivi per ragazzi:

acea-camp-kinder+sport

  1. A Roma, con 6 turni tra il 13 giugno e il 22 luglio, è di scena Acea Camp 2016: basket, pallavolo, rugby, calcio, baseball, scherma, tennis, atletica, nuoto e danza, sotto la direzione del mega-super-iper-campione di basket – e di vita – Carlton Myers. Se quello del camp sarà lo spirito dell’ex capitano della Nazionale di pallacanestro e portabandiera olimpico, state sicuri che i ragazzi si divertiranno come pazzi e torneranno a casa innamorati dello sport e della vita. Acea Camp è aperto ai ragazzi tra i 6 e i 14 anni.
  2. Jam Camp è una vera e propria full immersion nello sport, che mixa lavoro intensivo ad attività ad alto contenuto di divertimento. Un elenco lunghissimo di sport per i ragazzi dagli 8 ai 19 anni: basket, volley, beach volley, beach soccer, calcetto, pallamano, baseball, atletica leggera, acquagym, dodgeball, tiro con arco, ping pong, hockey su prato e a rotelle, fitness e aerobica. E non solo, perché Jam Camp si sposta in tre località di mare da perdere la testa: Marina di Massa dal 19 al 25 giugno, dal 25 giugno al 1 luglio e dal 2 all’8 luglio (solo volley), a Capitolo dal 9 al 15 luglio e dal 16 al 22 luglio, e a Giardini Naxos dal 24 al 30 luglio e dal 31 luglio al 6 agosto.
  3. Ci spostiamo sull’Altopiano della Paganella, nella cornice delle Dolomiti del Brenta, in Trentino Alto-Adige, per il Paganella Sport Camp. Di nuovo grandi campioni, divertimento e tantissimo sport per i ragazzi: atletica leggera con Fiona May, canoa con Antonio Rossi e ginnastica artistica con Jury Chechi. Niente male, eh?! Attraverso lo sport i ragazzi impareranno non solo gli sport, ma soprattutto i valori di crescita personale, educazione e socialità che lo sport veicola. Il Paganella Sport Camp si terrà tra il 26 giugno e il 3 luglio (ginnastica e atletica) e tra il 3 e il 10 luglio (ginnastica e canoa).

paganella-kinder+sport

Pronti a partire? Ops, lapsus: pronti a far partire i nostri figli?

 

Per informazioni, consultate il sito di Kinder+Sport.

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>