Curare l’asma del bambino in alta quota: Istituto Pio XII

istituto-pio-xii-vista

“Qui i bambini arrivano che non respirano e vanno via che non riesci più a fermarli”

Così Suor Vincenzina ci racconta il miracolo che avviene all’Istituto Pio XII di Misurina, l’unico centro in Italia specializzato nella terapia dell’asma grave in età pediatrica in alta quota in Italia.

istituto-pio-xii-misurina

Ho avuto la fortuna di trascorrere due giorni a Misurina, di parlare con i medici che operano nel centro, con i ragazzi che hanno trascorso qui una porzione di vita, con gli operatori che ogni giorno assistono e accudiscono i bambini.

istituto-pio-xii-1

L’asma in Italia colpisce il 10% dei bambini. Tra questi, ci sono casi di asma grave che compromettono la vita dei bimbi. Quando tuo figlio non respira, quando arrivi a passare più tempo in ospedale che a casa, quando la vita del tuo bambino e della tua famiglia è stata ribaltata dall’asma, pensi che solo un miracolo potrebbe far tornare tuo figlio a respirare. Molte mamme non sanno che questo miracolo esiste. È un miracolo spiegabile scientificamente: l’Istituto si trova ad alta quota (1800mt), altitudine alla quale l’aria ha una pressione minore e permette ai bambini asmatici di respirare con meno fatica. Il microclima di Misurina ha poi una particolarità ulteriore: è privo di acari (è uno dei 5 posti al mondo in cui non esistono acari) e di allergeni. Insomma, un luogo magico, in cui si trova un’eccellenza medica alla portata di tutti. Già, perché l’Istituto Pio XII è convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale e per accedervi è sufficiente l’impegnativa del pediatra di base e l’autorizzazione dell’Asl. I bambini e gli adulti possono prenotare visite e ricoveri anche privatamente.

istituto-pio-xii-laboratorio

Un’equipe medica con un approccio multidisciplinare accoglie i piccoli ospiti della struttura – pediatri, allergologi, pneumologi, psicologi, fisioterapisti, biologi – e li sottopone ad analisi ed esami con attrezzature all’avanguardia. Il laboratorio prestigioso e i professionisti di alto livello possono far parte della struttura proprio perché l’Istituto Pio XII è una ONLUS, che quindi reinveste i ricavi in tecnologia e formazione. I bambini vengono curati e la terapia farmacologica spesso viene ridotta fin quasi ad esaurirsi. Il ricovero porta i bimbi a tornare a respirare, superando l’infiammazione causata dall’asma. I bambini ricoverati all’Istituto Pio XII frequentano la scuola a Cortina D’Ampezzo, fanno attività sportiva – molti al pomeriggio sciano – e giocano.

istituto-pio-xii-io

Se vi dovessi dire cosa mi ha colpita più dell’Istituto Pio XII, vi parlerei senza dubbio del clima familiare e accogliente che si respira tra le mura di quella che per molti ragazzi diventa casa. È una famiglia a tutti gli effetti, i cui componenti sono i bambini, i genitori, i medici, gli educatori e le suore che vivono nella struttura. È una comunità che si sostiene, che coccola, cresce e consola, ride, piange e impara. Vive. Grazie al luogo, grazie alle cure, i bambini possono tornare a Vivere, nonostante l’asma.

Per informazioni sull’Istituto Pio XII, visitate il sito internet www.misurinasma.it, chiamate il numero telefonico 0435 39008 o scrivete a info@misurinasma.it.

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>