I disegni dei bambini si tengono? #Artistikids

artistikids-1

Mamme, ammettetelo: in più di un’occasione avete avuto la tentazione di prendere tutti i disegni dei bambini e buttarli via. A me capita almeno una volta al giorno e, lo confesso, lo faccio almeno una volta la settimana. Questo articolo si autodistruggerà alla prima pagina del blog letta da una delle due figlie, visto che potrebbe costarmi qualche anno di psicanalisi :-).

Dicevamo, buttare via le “opere d’arte” dei pargoli non si può, per lo meno non tutte, ma anche dover portare i miei libri in cantina perché le librerie di casa sono invase da cartelline strabordanti di fogli di carta variamente colorati non mi pare una soluzione.

Chi ha figli grandi – e ovviamente ha rimosso, insieme ai dolori del parto, il ricordo delle montagne di carta sparse in ogni angolo della casa – sentenzia: “quando cresceranno, ti piacerà andare a riguardare i disegni dei bambini”. Se non farò la fine di Sepolti in casa, aggiungerei…

Ho trovato la soluzione. La soluzione perfetta, che mi fa prendere due piccioni con una fava. Si chiama ArtistiKids ed è un servizio con cui posso trasformare pile di disegni in un vero libro. Roba da uscire dall’empasse con l’eleganza che manco Grace Kelly… Non solo non mi faccio beccare a buttare le opere geniali delle mie bimbe, ma offro persino dignità di stampa. Un genio!

artistikids-3

Ma non solo: questo è il regalo perfetto per la Befana, che si occupa di lavoretti e prodotti artigianali. Dalla calza della Befana spunterà questo libro, che si intitola “Il mondo di Sofia e Cecilia”, con una raccolta di 20 disegni delle creature.

artistikids-4

Vuoi mettere l’orgoglio delle due principesse davanti a un libro coi loro capolavori? Subito sarà questo, tra qualche anno probabilmente, quando anche a me prenderà la sindrome del nido vuoto (???), sarà il libro dei ricordi per me.

Per averlo ho fotografato i disegni (altri 1.000 punti-mamma), ho caricato i file con wetransfer e ordinato il tipo di libro che volevo.

artistikids

L’ho ricevuto a casa in poco tempo. Procedura velocissima e molto intuitiva. Il libro è patinato, con la copertina rigida, stampato in modo magistrale, con i colori originali dei disegni. Una meraviglia davvero, che mi ha fatto anche rivalutare le capacità artistica delle pargole :-).

Ora vi devo lasciare, visto che finalmente posso portare in cantina i disegni e riportare in casa la scatola dei MIEI libri!

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>