Alto Adige a misura di bambino

Siete anche voi alla ricerca della destinazione giusta per la vacanza estiva con tutta la famiglia? Anche noi non abbiamo ancora prenotato nulla e non vi nego che la cosa mi stia mettendo ansia…
Se cercate un luogo in cui i bambini si divertano in sicurezza, uno dei luoghi meglio attrezzati è il Trentino Alto Adige.

Inutile negarlo, se sappiamo che i nostri figli si stanno divertendo e stanno facendo attività diverse dal solito che li entusiasmano, la vancanza si trasforma in un momento sereno anche per noi. Chi ha bambini piccoli in vacanza spesso fa fatica per tanti motivi a rilassarsi completamente. Forse sto uscendo ora dal tunnel del controllo perenne delle bimbe: in spiaggia devo sempre sapere dove sono, cosa fanno e verificare che non si allontanino tra la folla. Un luogo tranquillo come il Trentino Alto Adige significa libertà per i bambini e relax per mamma e papà.

In Alto Adige sono tanti gli hotel, alberghi, bed & breakfast e altre strutture ricettive a offrire alle famiglie numerosi servizi per i più piccoli: solo per fare un esempio ci sono aree attrezzate con personale qualificato responsabile della sicurezza e del divertimento dei bambini, che vengono così coinvolti in tante attività che li aiutano a socializzare.

E così non si è per forza tutti legati a filo doppio:  mentre mamma e papà si rilassano – magari dedicando un po’ di tempo a se stessi o alla coppia – o fanno escursioni per ammirare le bellezze dolomitiche, i bambini partecipnao ad attività sportive, percorsi e itinerari dedicati a loro: divertimento nella natura e scoperta del territorio, tutto questo a misura di bambino.

L’Alto Adige è il luogo in cui i bambini sono sempre protagonisti. Anche quando vanno in scena eventi dedicati alla gastronomia, come il Festival del Gusto che ha recentemente animato il centro storico di Bolzano, i bambini restano sempre in primo piano. Ai più piccoli ad esempio è stato dedicato il kinderfestival (un evento parallelo che si è svolto insieme al Festival del Gusto). Queste sono soltanto alcune delle numerose iniziative che rendono la vacanza altoatesina un vero piacere per tutta la famiglia.

Per il soggiorno sul Latemar e le vacanze in Alto Adige visitate Eggental.com e leggete i dettagli.

Post sponsorizzato.

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

1 Comment
  1. bellissimo l’alto adige, sono andata l’anno scorso e tornerò anche quest’anno, perchè ci sono davvero tante cose da fare con i bambini. un consiglio per chi ha bimbi ancora piccini come il mio, occhio al passeggino che scegliete!!! lo dico per esperienza, tra sentieri sterrati, sassolini, salite e discese poteva davvero essere un incubo, la coppia che era con noi si è dovuta prendere un marsupio! invece ho visto diversi genitori con baby jogger, non il modello che ho io ma anche altri ed è in effetti l’ideale, soprattutto il GT, consigliatissimo a chi va in montagna!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>