Albero di Natale da parete

cal-avvento-2

Prendere dei chiudipacco in legno e trasformarli in un albero di Natale da parete: anche questa è la magia delle feste! Oggi vediamo come decorare una parete realizzando un albero di Natale che non ingombra ma che rende calda e accogliente anche la più piccola delle case. L’albero da parete è un’ottima soluzione anche per chi vuole portare il Natale in ufficio evitando però di avere metà della scrivania occupata da un albero polveroso e stravecchio.

albero-di-natale-da-muro

Occorrente:

  • decorazioni natalizie di legno in due colori – sono perfetti i chiudipacco;
  • scotch di carta;
  • scotch doppio o gomma adesiva.

Sulla parete che avete scelto componete la forma dell’albero di Natale posizionando lo scotch di carta. Solo così vi renderete conto delle proporzioni e riuscirete a formare un albero dritto.

Riempite la parte delimitata dallo scotch con i chiudipacco, incollandoli alla parete con lo scotch doppio – se la superficie su cui incollate non patisce – o con la gommina adesiva se l’albero è su una parete imbiancata.

Togliete lo scotch di carta, facendo attenzione a non procurare danni alla parete. Posizionate ora la punta dell’albero, che può essere una stella più grande.

Ecco pronto il vostro albero di Natale da muro!

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>