In Viaggio per la Scuola e come si può aiutare la scuola

Migliorare il mondo. È questa la frase che mi risuona in testa di continuo, in questo periodo. Cosa posso fare io per rendere più semplice la vita di tutti? Certo, ci sono gesti plateali, persone grandi che fanno cose magnifiche e che sacrificano la loro vita per il prossimo. Sono i veri eroi, dai quali tutti abbiamo da imparare.

Sono tutt’altro che un’eroina e ho capito che posso partire dalle piccole cose per lasciare un’impronta positiva nella mia piccola realtà, in quello spicchio di mondo in cui mi muovo ogni giorno. Così, come vi ho raccontato a giugno, ho accolto con entusiasmo l’iniziativa di Total Erg “In Viaggio per la Scuola“:

Fai rifornimento nei distributori TotalErg e carichi su BoxPiù (il programma fedeltà di TotalErg) i punti scuola. Chiedi al gestore di convertire i punti in buoni scuola.

Con questi buoni, la scuola può ottenere gratuitamente dei materiali per le attività, da scegliere attraverso un catalogo dedicato: Lavagne multimediali LIM, stampanti in 3D, computer, gite, laboratori, materiali per lo sport, per la musica, per l’arte, materiali di consumo…

Se fai rifornimento al Self, avrai 1 punto per ogni litro di carburante, se usi il Servito 3 punti per ogni litro. Consegna il buono scuola direttamente alla scuola scelta inserendolo nell’urna che trovi a scuola, oppure attraverso la sezione “In Viaggio Per La Scuola” dell’app TotalErg. L’elenco delle scuole aderenti è consultabile sul sito In Viaggio Per la Scuola. Le scuole iscritte sono 8.170. Se la tua scuola non è nell’elenco, convinci le altre mamme e parlatene con il corpo docenti in modo da far iscrivere a “inViaggioperlaScuola” la Scuola dei tuoi figli.

La raccolta continua fino al 30 aprile 2018.

Se pensi anche tu che la scuola potrebbe essere più ricca di offerte e materiali per la crescita dei bambini, se ritieni che una LIM possa essere un valido supporto per una classe, se sei un insegnante e cerchi di migliorare il tuo lavoro, ma anche se vuoi dare una mano allo spicchio di mondo in cui vivi, con “In Viaggio per la Scuola” hai l’occasione di farlo, senza neppure dover cambiare le tue abitudini.

Noi continuiamo la raccolta. Ti unisci anche tu?

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>