A G come Giocare alla scoperta di Wonderbook

Ve l’avevo anticipato: sabato sono stata a G come Giocare, ospite di Dicelamamma per provare Wonderbook.
Ho incontrato le tre anime del blog Dicelamamma, Sara, Linda e Serena, che facevano da padrone di casa e si contendevano la bacchetta magica di Wonderbook.

Il weekend di G come Giocare si presentava come un paradiso per i bambini, che potevano provare giocattoli e videogame che stimolano la loro crescita.
Le mie bambine non sono potute venire con me – ed è stato un bene – perché ho avuto la possibilità di vedere, provare e testare PlayStation, vista la mia ignoranza in materia di consolle di gioco e la mia voglia di iniziare un percorso di avvicinamento a questa frontiera del gioco insieme a loro.

G come Giocare, le blogger di Dicelamamma, Wonderbook, La Nonna e Filastrocche

Con me c’era La Nonna, che è rimasta affascinata da Wonderbook, dalla sua scuola di incantesimi e dalla capacità di apprendimento dei piccoli allievi della scuola di magia. Vedere questi bambini che, con in mano la bacchetta magica, si destreggiavano tra diversi livelli di magia per arrivare al livello di Harry Potter è stato interessante. Per me è stato il primo approccio al videogioco, ma mi sono resa conto di quanto ormai sono vecchia! E dire che mi considero una mamma digitale, ma sulla Play Station ho ancora tanto da imparare!

Ho avuto modo di parlare con calma con le tre blogger di Dicelamamma di questa loro esperienza, di un blog che nasce con l’intento di parlare ai genitori dei “nativi digitali” per affrontare insieme la sfida che i piccoli tecnologici pongono ogni giorno davanti agli occhi stupiti di chi come noi ha scoperto videogiochi, telefonini e pc durante l’adolescenza.

Il pomeriggio è così passato, tra una chiacchiera e un incantesimo, lasciandomi quella voglia di giocare con le mie bambine anche con i videogiochi. Perché credo – e non è la prima volta che ne parlo qui sul blog – che i bambini vadano stimolati con molti strumenti: la manualità di un lavoretto creativo, la fantasia di un libro, la magia di un film e anche l’allegria di un videogioco. E le blogger di Dicelamamma la pensano come me.

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>