10 progetti con le conchiglie per decorare la casa

Se come me avete la fortuna di poter raccogliere conchiglie sulla spiaggia, verrete colti da voglia compulsiva di creare.
Ecco un piccolo vademecum con i suggerimenti per usare le conchiglie.

è fondamentale conoscere quali sono le specie marine protette, per evitare di creare danni all’ecosistema e incorrere in sanzioni. L’elenco è stato pubblicato dalla Società Italiana di Biologia Marina.

Come lavare le conchiglie

Una volta raccolte le conchiglie, la prima cosa da fare è lavarle. Si può utilizzare la lavastoviglie, mettendo le conchiglie nel cestello delle posate e facendo un lavaggio a bassa temperatura. Finito il passaggio in lavastoviglie, lasciate asciugare le conchiglie.
Se vi sono resti di paguri morti all’interno, invece, è necessario bollirle in acqua e aceto o acqua e bicarbonato, lasciarle un po’ a mollo e farle asciugare al sole.
Dopo la fase di pulizia, per far risaltare i colori e proteggere la superficie, potete spennellare pochissimo olio Johnsons sulla conchiglia.

Come bucare le conchiglie


Dopo averle lavate ed asciugate, è giunto il momento di forarle – se desiderate realizzare dei lavoretti in cui sia necessario avere delle conchiglie bucate. Il metodo consiste nell’utilizzare il trapano con una punta da 2 mm. Per non frantumare la conchiglia, bisogna appoggiarla su una superficie morbida, su una spugna o sulla pasta modellabile che ammortizzi le vibrazioni del trapano. Vi consiglio di fare alcune prove su conchiglie da buttare per capire a che intensità e velocità usare il trapano.
Per conchiglie piccole e sottili si può provare con un ago, grattando la superficie della conchiglia sempre nello stesso punto. Ci vuole molta pazienza, ma il risultato si ottiene!

Cosa potete realizzare con le conchiglie

  1. Le candele con le conchiglie, ispirate al film Il paziente inglese e realizzate da Radmegan;
  2. Il mobile di conchiglie, nella versione easy e raffinata di MyCountrynest;
  3. Il progetto più kitsch che io abbia mai visto: la cassetta della posta ricoperta di conchiglie di Completely Coastal;
  4. I cartelli da orto in versione shabby-chic con un forte richiamo al mare di Simple Daisy;
  5. Il centrotavola di ostriche di SallyLeeByTheSea;
  6. La carta da lettere con la sagoma delle conchiglie di Martha Stewart;
  7. La decorazione per il vaso di fiori con la gomena e le conchiglie di Better Homes and Gardens;
  8. I vasi di vetro con le composizioni di sabbia, conchiglie e gomene di Pottery Barn;
  9. Gli anelli di conchiglie in cui inserire una candela di Fave Crafts;
  10. La luce da notte per la cameretta con una conchiglia – di Martha Stewart.
Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>