10 modi per riciclare gli omogeneizzati

Di vasetti di omogeneizzati, nel primo anno di vita di nostro figlio, ne buttiamo via tantissimi. Sarebbe bello poter dare loro nuova vita, riciclandoli e riusandoli.
Vediamo quindi 10 progetti di craft realizzati con i barattoli di vetro di omogeneizzato:

  1. Il vasetto da appendere per la pianta grassa;
  2. I porta candela con i glitter;
  3. Come regalino per ogni ospite di un matrimonio o un baby-shower, pieno di semi da piantare;
  4. Il contenitore di olii per la pelle o creme o scrub fatti in casa;
  5. Il salvadanaio a tema;
  6. Il kit per il cucito;
  7. I contenitori per il bagno;
  8. Il tacchino con le manine dei bimbi;
  9. La cheesecake alla Nutella nei vasetti di vetro;
  10. Il calendario dell’Avvento.

Prima di riciclare i vasetti di omogeneizzato, bisogna togliere l’etichetta di carta senza che rimangano tracce di colla. Mettete a bagno in acqua calda i vasetti lavati e lasciateli in ammollo per alcune ore. Le etichette si dovrebbero staccare da sole. Per eliminare le tracce di colla, usate trielina pura aiutandovi con uno straccio di cotone. Lavate nuovamente a fondo i vasetti e, se dovranno contenere alimentari, bolliteli.
Ora siete pronte per cominciare a decorare e inventare nuovi usi per i vasetti dell’omogeneizzato.

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>