10 cose da fare durante le vacanze in città

vacanze-in-citta

I prezzi proibitivi dei pacchetti vacanza e le spese che avete dovuto sostenere negli ultimi mesi non vi permettono di andare in vacanza in una località di villeggiatura? Nessuna paura, anche rimanendo in città potrete divertirvi e rilassarvi con la vostra famiglia.

Ecco le 10 cose che potrete fare durante l’estate in città:

  1. Creare una mappa della città con i bambini e andare alla scoperta di luoghi conosciuti e nascosti: Dedicate il primo giorno di vacanza alla realizzazione della mappa, disegnate insieme ai bimbi i punti che visiterete scegliendo musei, mostre, palazzi storici, cortili e luoghi curiosi. Ogni giorno partite alla scoperta di un’area e alla sera chiedete ai bimbi di disegnare ciò che avete visto. In questo modo, alla fine delle vacanze avrete un diario su cui avrete appuntato e disegnato le vostre impressioni e i vostri ricordi.
  2. Fare un picnic al parco: nei weekend di primavera e d’autunno il parco cittadino è preso d’assalto da orde di griglieristi, mentre nei giorni feriali di agosto pochissime persone approfittano del verde… Fatelo voi!
  3. Frequentare il cinema all’aperto: vedere un film in una sala cinematrografica e farlo all’aperto sono due esperienze diverse. La magia del cielo stellato durante la proiezione colpirà anche i bambini!
  4. Fare l’abbonamento in una piscina: Avere tempo significa anche trascorrerne con i bambini, divertendosi insieme. Scegliete una bella piscina della vostra città, un luogo che vi faccia sentire in vacanza, e fate un abbonamento a ingressi in modo da andarci senza dover ogni volta pagare l’ingresso. In questo modo sarete più stimoalti ad andare e risparmierete parecchio.
  5. Pianificare gite fuori porta: evitando il weekend, potrete visitare zone della vostra regione – o di quelle con essa confinanti – che ancora non conoscete, o che volete far conoscere ai vostri bambini. Una gita in montagna, una passeggiata al lago, una visita in una città d’arte, una giornata al mare. L’Italia offre molte alternative, impariamo a conoscere il nostro territorio!
  6. Scoprire le stelle all’Osservatorio: se avete la fortuna di essere in una città con un Osservatorio Astronomico approfittatene! I cieli d’estate sono limpidi e permettono di scoprire costellazioni e imparare insieme curiosità sulle stelle.
  7. Divertirsi al parco divertimenti: che sia acquatico o no, il parco divertimenti è il luogo del sogno per i bambini. Regalate loro una giornata in un parco divertimenti, anche se questo significa sveglia all’alba e molte ore in macchina. Portandovi il pranzo al sacco e l’acqua risparmierete parecchio e dovrete pagare solo l’ingresso e il viaggio. Controllate anche i treni, visto che durante le ferie ci sono diverse promozioni per i viaggi in famiglia.
  8. Seguire gli eventi in città: il programma delle manifestazioni estive nelle città di solito è nutrito: concerti, serate a tema, punti verdi, animazione per bambini. Guardate sul sito del Comune o rivolgetevi ai punti informativi dislocati tra le vie del centro per conoscere il programma degli eventi per l’estate.
  9. Godersi la casa: durante l’anno siete sempre di corsa e la casa diventa un punto di appoggio che richiede tante energie e concede poco. Ora avete la possibilità di vivere la vostra casa prendendovi dei ritmi rilassati, godendovi ogni angolo e vivendo nuove avventure con i vostri figli tra le mura domestiche. Approfittate dei giorni di pioggia per tante coccole nel lettone e una sessione di film per famiglie sul divano. Approfittate dei giorni di sole per abbronzarvi in terrazza o cenare sul balcone. Vi assicuro che, anche se piccolo, può ospitare un tavolino al quale appoggiarvi per un pasto en-plein-air.
  10. Regalarsi una giornata speciale: che si tratti di una cena al ristorante in cima ad un grattacielo o di un pomeriggio nella più lussuosa SPA della città poco importa. Almeno un giorno non badate a spese e fate qualcosa di memorabile insieme alla vostra famiglia. In fondo, un regalo ce lo meritiamo tutti!

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>