10 cibi da prepare con i bambini

Foto di zimmytws
Foto di zimmytws

La cucina è il luogo più accogliente ed aggregante della casa. In cucina i bambini giocano, disegnano, pasticciano e soprattuto fanno una cosa da grandi: cucinare con la mamma (spesso anche con il papà).
Sia Cristiana che io abbiamo sempre sostenuto che l’esempio è la miglior educazione da dare ai figli (a tutte le età!) e cucinare insieme è un bel momento per condividere ed educare allo stesso tempo.
Cucinare significa in primo luogo organizzarsi (che è già un insegnamento):

  • scegliere le ricette
  • procurarsi gli ingredienti
  • disporre l’occorrente sul piano di lavoro (materie prime ed attrezzi)
  • iniziare a lavorare, permettendosi deroghe e fantasia nell’esecuzione di quanto deciso
  • aggiungerei: scegliere una bella colonna sonora, magari da cantare insieme

Ecco le nostre 10 ricette veloci, pensate per bambini piccoli ma già autonomi, che su indicazione dei genitori possono svolgere parte del lavoro o anche tutto, seppur a modo loro.
Sono divise in antipasti, primi, secondi, dolce e permettono ovviamente modifiche, aggiunte o sostituzioni.

1) Salatini

Facilissimi da fare, basta prendere una base per torte salate, tipo sfoglia, tirandola fuori dal frigo almeno 15 miuti prima di lavorarla. Stenderla e tagliarla, anche con la rotella, a triangoli. In ogni triangolo porre un pezzettino di ripieno a scelta fra: wurstel, olive, formaggio, prosciutto cotto, ecc. Arrotolare il triangolino e disporli man mano nella teglia. Lasciar cuocere a 180 ° per circa 15 minuti (appena sono dorati sono già pronti). Lasciarli raffreddare e disporli, magari in modo concentrico, su un bel piatto colorato (lasciate fare ai bambini, vi stupiranno).

 

2) Tartine

Partendo da un semplice pan carrè, magari allo yogurt e senza bordi, si posono ritagliare con le formine dei biscotti un sacco di tipi di tartine da farcire poi a piacimento con pomodorini, fontina, mozzarella, olive, patè di olive, formaggio spalmabile, maionese, ketchup, tonno, salmone, prosciutto. La disposizione delle tartine sul piatto o vassoio sarà il valore aggiunto della preparazione.

 

3) Insalata russa

Basta un barattolo di maionese e verdure fresche: piselli, patate, carote. Mettere a cuocere le verdure nella vaporiera, dopo averle tagliate a pezzettini piccoli, senza cuocerle troppo. Lasciarle raffreddare e unirle alla maionese. Per i più golosi si può aggiungere anche del tonno. Piatto colorato, anche in cottura nella vaporiera dà soddisfazione…e piace sempre. Volendo, una volta disposta nella terrina di servizio, si può guarnire con fettine di uovo sodo.

 

4) Mousse di tonno o di prosciutto cotto

Facillissima, basta mettere in un mixer formaggio spalmabile o ricottina e il prosciutto cotto o il tonno. La proporzione deve essere 1/3 di formaggio e 2/3 del secondo componente. Se troppo spessa si può aggiungere alla fine un cucchiaino da the di acqua. Il mixer, se caricato dai genitori, può essere azionato, sotto sorveglianza degli adulti, anche dai bambini. Un piccolo gesto che li responsabilizza.

 

5) Pizza

La mia preferita! Potete fare la pasta in casa oppure comprare una base per pizza, come meglio preferite. Il bello è stendere la pasta e farcirla secondo il vostro gusto con mozzarella, pomodoro, olive, prosciutto, realizzando, ad esempio, le facce dei cartoni tipo topolino. Lasciate carta bianca ai bambini e vedrete cosa faranno!

 

6) Gnocchi di patate

Sono buoni, fanno bene e fanno lavorare un sacco i bambini per dare la forma al gnocco. Un pomeriggio di lavoro assicurato…con questa ricetta.

7) Salame di tonno

Ideale in estate, un secondo tradizionale, davvero molto gustoso. Questa la nostra ricetta.

8) Polpette

Le polpette piacciono un sacco ai bambini e soprattutto dar loro la forma tonda, passondole nelle manine, dà loro un mucchio di soddisfazione.
Ecco una ricetta leggera.

 

9) Salame di cioccolato

Questo dolce, semplice e gustoso, anche se ha qualche passaggio per la lavorazione è facile da realizzare con i bambini che possono a turno sbriciolare i biscotti o sciogliere il cioccolato e alla fine arrotolare e strizzare nella carta il composto. Inoltre, secondo me, tutto ciò che comporta un’attesa, in questo caso che si raffreddi e rassodi, crea un’aspettativa magica. Qui la ricetta.

10) Torta allo yogurt

Questa è la mia torta salva vita perchè si fa da sé ed è ottima da sola, farcita, dopo pasto o a colazione. Gli ingredienti: 1 vasetto di yogurt (da tenere come misurino), 3 vasetti di farina, 1 vasetto (scarso) di olio semi, 2 vasetti di zucchero (se piace di canna), 1 bustina di lievito, 2 o 3 uova (se vi piace più o meno light).
Potete mettere tutto nel mixer (fatelo fare ai bambini) oppure tutto in una terrina e girarlo (o farlo girare ai bambini) finchè  non si amalgama bene.
Versate il composto in una teglia (diametro 24 cm) rivestita di carta da forno.
Infornate a 180° per 20 minuti circa. Appena si sta dorando, fate la prova stecchino e togliete per non seccarla.

 

Voi cosa cucinate con i vostri bimibi? Proverete a fare uno dei nostri suggerimenti?

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

2 Comments
  1. Bellissime ricette! Io ho con le orsette preparo sempre la pizza. Ed è una gran soddisfazione per loro impastare la loro mini pizza, farcirla e poi mangiarla!

  2. Hai ragione, la pizza dà sempre soddisfazione, anche ai bambini più grandi!
    Vuoi mandarci le foto delle vostre Orsa-pizze? Le metteremo insieme alle nostre e faremo un post con le pizze dei bambini. Sei dei nostri?

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>